Seleziona una pagina

Tutte le soluzioni per Come illuminare un gazebo in Legno nel modo migliore. Faretti, Strisce, lampadari: scopri quali le migliori luci per gazebo in legno.

È bello rilassarsi sotto un bel gazebo durante le giornate estive, possiamo prolungare il tempo anche di sera. Un robusto gazebo in legno si rivela infatti una estensione della nostra abitazione come può anche essere una veranda di questo tipo.  Per questo motivo è indispensabile fornire la location di prodotti appositi per l’illuminazione gazebo in legno. Vediamo le varie idee per come illuminare un gazebo in legno.

Tante idee per illuminare il nostro Gazebo in Legno

Durante la stagione estiva è un piacere passare del tempo nel gazebo. Durante le serate è indispensabile la giusta illuminazione, che sia efficace e dai consumi contenuti, ma soprattutto che sia in grado di rendere lo spazio accogliente mettendo tutti a proprio agio.

Quando si cercano luci per illuminare il gazebo in legno si cercano sempre lampade e lampadari che possano abbinarsi bene al legno per valorizzarlo. Tuttavia con l’illuminazione a LED ora esistono tante altre soluzioni che si abbinano bene con i gazebo ma anche con Tettoie, Ringhiere e Scalini utilizzando Faretti e Strisce LED. Allo stesso modo queste soluzioni per gazebo si prestano anche per illuminare Porticati, Pergolati, Patio e Terrazze.

Lampadari per illuminare il Gazebo

I lampadari per gazebo vanno scelti in base alla funzione che gli si vuole dare. Devono comunque avere dei determinati requisiti, infatti, devono essere lampadari da esterno resistenti ai cambiamenti climatici.

In commercio di trovano lampadari di svariati stili: rustici in ferro battuto, con un design moderno o con uno stile minimal.

II lampadari in stile minimalista sono sempre più diffusi e giocando con le loro linee essenziali si accostano bene a un gazebo in stile rustico quale il gazebo in legno.

Come Illuminare il Gazebo con le Lampade

Le lampade sono consigliate quando si vuole mangiare sotto il gazebo, posizionando 2 lampade o una fila di lampade direttamente sopra il tavolo.

L’unico problema delle file di lampade è quello che finita la cena vanno tolte per non rischiare corto circuiti perchè le file di lampade non hanno le caratteristiche delle lampade da esterno e non sono adatte agli agenti atmosferici.

Un’altra alternativa può essere quella di lampade da parete per gazebo, applicandole direttamente alle colonne del gazebo.

Illuminazione con il Fai da te e per ricorrenze speciali

Un modo efficace e personale molto utilizzato ultimamente per illuminare il gazebo sono le lanterne fai da te.

Costruirle è molto semplice: basta recuperare dei barattoli di vetro che vengono appesi a sospensione alla struttura con corde o nastri che vengono illuminati da romantiche candele per un’atmosfera particolare e d’impatto.

Invece per illuminare il gazebo per ricorrenze speciali come matrimoni, in commercio si trovano anche soluzioni a batteria con luci led anche colorate che creano un’atmosfera speciale.

Illuminare un Gazebo in Legno con i LED

Il modo migliore per illuminare un gazebo, che sia funzionale e di valore estetico è illuminarlo con i LED.

I LED sono ideali per risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica, infatti grazie all’illuminazione a LED è possibile raggiungere un risparmio del 90% rispetto alle lampadine a incandescenza e un risparmio del 50% rispetto ai tubi al Neon. Le Luci a LED sono anche in grado di dare un’illuminazione di grande effetto creando un’atmosfera soffusa.

Per intenderci le migliori ditte di produttrici di Gazebo offrono luci a LED integrate perchè valorizzano il loro prodotto, visto la durata ed ecosostenibilità che offrono.

Per chi persegue il risparmio energetico fino all’impatto zero devi leggerti come illuminare un giardino senza corrente elettrica.

Purtroppo illuminare un gazebo con un un sistema di illuminazione solare non sempre è una buona soluzione perchè significherebbe posizionare il gazebo in un punto dove tutto il giorno ci dovrebbe battere il sole per ricaricare le batterie.

Come illuminare il Gazebo in Legno con Faretti LED

I faretti hanno uno scopo funzionale e decorativo, vengono utilizzati per dare luce d’accento, quando si vuole valorizzare la struttura del gazebo in legno sfruttando la luce indiretta proiettata direttamente sulle venature, o vengono utilizzati per dare luce direzionale quando si vuole illuminare al centro per mangiare.

Per illuminare il gazebo con i faretti sarebbe utile utilizzare faretti a LED dimmerabili ed orientabili per poter regolare l’intensità di luce, per esempio, abbassando le luci terminata la cena, si puó creare un’atmosfera rilassante ideale al dopo cena.

Strisce a LED

Tra le soluzioni più innovative per illuminare un gazebo esistono le strisce a LED, sono molto funzionali e decorative ideali per illuminazioni lineari.

Le strisce a LED sono circuiti stampati contenenti LED SMT, che posizionati al centro della struttura possono sostituire plafoniere e lampadari a sospensione occupando pochissimo spazio.

Per utilizzarle a scopo decorativo esistono numerose soluzioni collocate su barre in alluminio per ospitare le strisce a LED ed ottenere diversi effetti di luce. Possono illuminare la struttura  sfruttando la luce indiretta per una retroilluminazione di forte impatto, mettendo in risalto le venature del legno dando all’ambiente un’atmosfera particolare.

Si può illuminare il perimetro esterno della tettoia oppure al centro del gazebo per illuminare i commensali durante le cene, ed appunto per creare atmosfera con la retroilluminazione. Anche usale le barre led per illuminare le ringhiere esterne e la base del gazebo in legno si rivela una soluzione di grandissimo impatto non da trascurare se si deve illuminare un gazebo in legno per un matrimonio.

Correlati